poesia - poesia italiana - poeti italiani - cultura poetica - rivista di poesia - approfondimento letterario - elio pecora - alda merini - poeti e poesia

DICEMBRE 2010

Partecipa anche tu al nostro concorso!

di SERAFINO BELLONI

DICEMBRE 2010

Va bene e arrivato il momento (non tanto atteso) manca pochi giorni, dal primo di gennaio sono in PENSIONE.
Lascio un mondo quello del lavoro, alzate il mattino controvoglia code in macchina per recarmi sul posto di lavoro, fare dei lavori che non ti vanno, litigate e discussioni con i colleghi fornitori e clienti. Rosicarti dentro perche non ti senti valutato per quello che vali, sentirti in colpa perche non riesci farti capire dalle Maestranze e dai colleghi e in alcuni casi sentirsi frustrato . ma con la coscienza a posto perche mi sembra di aver fatto quasi sempre il mio lavoro con onesta.
Prenderti delle soddisfazioni perche un certo tipo di lavoro e andato bene essere felici per un aumento (questo e successo poche volte purtroppo) essere con colleghi e datori di lavoro, per parecchi anni, che vai d accordo, con alti e bassi che la vita lavorativa ti propone.
Una vita bella o brutta ma VIVA
Va in pensione con aspettative che ai sognato tutta la vita viaggi,vacanze,divertimenti , ma ti scontri con la realtà. Per fare tutto questo occorre risorse che non ci sono, ti senti stanco un Po malaticcio allora aspetti che ti accada qualcosa aspetti, perche adesso non fai niente e quello che fai sembra inutile e non interessa a nessuno.
Allora aspetti e ti accorgi che aspetti, che cosa, solo la morte.
Ringrazio tutti e chiedo scusa per il disturbo.
Adesso mi resta solo il ricordo di tutti VOI e giuro mi vengono in mente solo ricordi BELLI.

CIAO SERAFINO

Ultimi...